ANELLO TELEGRAFO/CAMPIGLIA
PERCORSO AVG – 516 – 518

L’anello inizia in Via Libertà a Le Grazie; si inizia a salire la scalinata denominata Via Carpena e si esce nella strada Napoleonica che si deve percorrere per breve tratto verso Porto Venere. Sul lato monte si vedono le indicazione del sentiero 516 e si incomincia a salire la breve scalinata e quindi il sentiero che ci porta sino in prossimità del Forte Muzzerone (quota 300 m), toccando il sentiero 517 ed attraversando l’AVG/AV5T. Si percorre in salita la strada asfaltata e si prende il primo sentiero sulla destra, il 518, che scende rapidamente verso la Chiesetta di S. Antonio (quota 82), attraversando l’AVG e il sentiero 517. Dal serbatoio in cemento(quota 139) si percorre una strada asfaltata. Si prende il sentiero a fianco alla chiesa, a sinistra, e si prosegue sul sentiero 518C che ci porta verso la villa romana, il cimitero e il lungomare delle Grazie. Quando si attraversa la strada Napoleonica iniziamo a percorrere Via Varignano Vecchio.

Maggiori informazioni

DIFFICOLTÀ: FACILE CON ALCUNI PUNTI POCO DIFFICILI PER LA PENDENZA

PERCORSI AD ANELLO - LA SPEZIA
Il Club Alpino Italiano, sezione della Spezia, presenta: "I percorsi ad anello. Camminare per conoscere".
CAI
Consulta il CAI: informazioni, contatti e percorsi per tutti i livelli di difficoltà
Osmand
Vuoi sapere cosa consigliano gli altri utenti? Scopri nuovi interessanti itinerari con la app OsMand!