15
lug
22 set
Estate Spezzina 2018
Dettagli
Inizio: 15/07/2018
Fine: 22/09/2018
Categorie: Concerto - Evento - Festival - Per Bambini - Rassegna - Spettacolo - Teatro
Luogo
Nome: Centro città
Indirizzo: In città

Un programma che si snoda in oltre due mesi di eventi, dal 15 luglio al 22 settembre, con musica dal vivo e concerti sia nell’area della Pinetina sia nelle piazze spezzine: nel calendario spiccano artisti italiani quali Ermal Meta, Edoardo Bennato e il Banco del Mutuo Soccorso. Ma Metarock proporrà nel suo cartellone anche diversi spettacoli dedicati alla tradizione popolare italiana ed europea e alle influenze ritmiche di tutto il mondo.

Il via domenica 15 luglio in Piazza Mentana con Custòdio Castelo, principale alfiere della tradizione della chitarra portoghese nel mondo. Giovedì 19 luglio in Piazza del Bastione Amrat Hussain Brothers Trio. Venerdì 27 luglio in Piazza Mentana l’Orchestre Tout Puissant di Marcel Duchamp. Martedì 31 luglio alla Pinetina del Centro Allende sarà di scena la “Taranta d’amore” di Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma; a seguire, mercoledì 1 agosto, le ragazze della “Banda della ricetta”, con il repertorio folk della tradizione popolare italiana. Sabato 4 agosto è la volta delle Bisserov Sisters in Piazza del Bastione.

Domenica 12 agosto la Pinetina ospita una serata non stop dedicata alle storiche formazioni musicali spezzine dal 1965 al 1990, la cui storia è stata raccontata da Diego Sanlazzaro nel volume “Rock ribelli e avanguardie”. Giovedì 16 agosto appuntamento con i Forro Mior in Piazza Garibaldi.

Sabato 18 agosto il Banco del Mutuo Soccorso, storica formazione del rock progressivo italiano, suonerà alla Pinetina. Sempre nell’area del Centro Allende, domenica 19 agosto, appuntamento con il “Tenco Ascolta”, il format del Club Tenco che si sviluppa in una serie di eventi, in tutta l’Italia, durante i quali il Club invita ad esibirsi dal vivo i nuovi cantautori ritenuti più interessanti tra le centinaia che ogni anno spediscono il proprio materiale al Club.

Le “Donne di Puccini – Ensemble Orchestra Archè” si esibiranno lunedì 20 agosto in Piazza Mentana. Mercoledì 22 agosto ancora un appuntamento alla Pinetina con King Naat Veliov & The original Kocani Orchestra.

Venerdì 31 agosto Ermal Meta, vincitore del Festival di Sanremo 2018, sarà in concerto ai giardini di Viale Mazzini. Sempre qui, sabato 1 settembre, si esibirà Edoardo Bennato, uno dei maggiori rocker italiani. Il giorno seguente, domenica 2 settembre, spettacolo itinerante in Piazza Brin, Piazza Saint Bon e Piazza Beverini a cura dei 14 musicisti della “Magicaboola brass band”.

In cartellone anche uno spettacolo per bambini a cura della Compagnia teatrale “Reatto”: “Storie in scatola”, con Marco Sani e la musica dal vivo di Silvia Colosimo, in programma domenica 9 settembre in Piazza Brin.

Venerdì 21 settembre in Piazza Verdi appuntamento con Bernie Marseden, Neil Murray and the Heavy Blues Fondation. Sabato 22 settembre il musicista e compositore Theo Teardo e l’attore Elio Germano porteranno in Piazza Mentana la loro versione di “Viaggio al termine della notte” di Cèline, che ha riscosso un grande successo in ambito nazionale.

A coronamento degli spettacoli musicali è stato inoltre inserito un evento-performance che li riunisce e li connette alla storia della città: si tratta di “Sono passati di qua”, uno spettacolo di Riccardo Monopoli, attore ed operatore culturale spezzino che renderà omaggio agli artisti quali Byron, Shelley, Lawrence, Dickens, Henry James e Virginia Woolf, per i quali il golfo spezzino e la città sono stati meta e fonte di ispirazione. Al centro della performance anche letture e poesie in omaggio di artisti nati o vissuti in zona quali Gino Patroni, Ubaldo Mazzini, Eugenio Montale e Giovanni Giudici.

Monopoli sarà di scena nelle piazze spezzine (Brin, Saint Bon, Garibaldi, Del Bastione, Beverini, Mentana, Verdi) e alla Pinetina da domenica 21 luglio a venerdì 21 settembre.

Il programma è stato realizzato grazie anche al sostegno di IREN S.p.A.

———————————————————————————————————————–

L’Estate Spezzina 2018, oltre alla musica, prevede anche cinque importanti mostre visitabili fino a settembre nei musei civici spezzini. al CAMeC “Fantastic Planet Inferno/Purgatorio/Paradiso” di Andrea Bianconi, e “30 anni di Libri d’Artista celebrano la grande Poesia”, a cura di Lucilla Del Santo ed Egidio Fiorin.

Alla Palazzina delle Arti “Scoprendo Pompei  – Vedute della città ritrovata nelle opere di Vincenzo Loria (1849 – 1939), a cura di Marzia Ratti; al Museo Lia “Con arte, disegno et invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia”, a cura di Elisabetta Nardinocchi, Matilde Casati e Andrea Marmori. Al Museo Etnografico “Giovanni Podenzana”, infine, “Le figlie sono come le madri. Donne lungo la via della seta”.

Diversi e interessanti anche gli appuntamenti della rassegna “Notti al Castello”, con presentazioni di libri, concerti, conversazioni sull’antichità e conferenze nella terrazza del Castello di San Giorgio.

Programma>>

Fb: https://www.facebook.com/estatespezzina2018